Gli utenti che hanno effettuato l'aggiornamento a macOS Catalina non possono più, per il momento, utilizzare le applicazioni client PRONOTE, EDT o HYPERPLANNING sulle loro postazioni Mac.

In effetti, la nuova versione di macOS non è più compatibile con i programmi 32-bit. Anche se tutti i nostri programmi (concepiti per sistemi operativi Microsoft) funzionano negli ambienti a 64-bit, il programma d'installazione che utilizziamo (uno dei più utilizzati sul mercato) e l'ambiente Wine (necessario per installarle sulle postazioni Mac) non funzionano ancora in maniera stabile in questi ambienti.

La prima versione beta di macOS Catalina è stata resa disponibile agli editori di software solo a giugno 2019. Non ci è stato possibile trovare una soluzione tecnica prima dell'uscita ufficiale.

Questo sviluppo è per noi prioritario e la nostre équipe, in contatto con quelle di altri ambienti coinvolti, sono all'opera per fornirvi una soluzione nel più breve tempo possibile.

chiesto 03 Feb, 10:11 contatto ♦♦
modificato 04 Feb, 08:55
Rispondere

Vi dovete connettere per poter rispondere

Basi di markdown

  • *corsivo* o __corsivo__
  • **grassetto** o __grassetto__
  • collegamento:[testo](http://url.com/ "titolo")
  • immagine?![alt testo](/path/img.jpg "titolo")
  • elenco numerato: 1. Foo 2. Bar
  • per aggiungere un'interruzione di riga, aggiungi due spazi a fine riga e premi «Invio»
  • è supportato anche semplice HTML

Tag:

×13
×3
×3
×1
×1
×1



domanda posta: 03 Feb, 10:11

domanda visualizzata: 19 volte

ultimo aggiornamento: 04 Feb, 08:55